DETOX GREEN

26 gen 2016
DETOX GREEN

 

Hai mai fatto un “fasting green“ detto anche  “digiuno verde” ?

E’una strategia metabolica, che se personalizzata dà risultati ancora migliori, l’organismo si rigenera.
Serve per riportare alla normalità i principali ormoni coinvolti nel metabolismo degli zuccheri e della crescita: l’insulina e l’IGF-1 che ha anche un’azione simile a quella dell’insulina e la cui secrezione viene stimolata dall’assunzione di proteine e carboidrati.

 

Come funziona? Per una giornata si mangiano verdure crude e cotte e grassi buoni.

La scelta degli alimenti non è casuale, se personalizzata ha un effetto sorprendente, riequilibra e detossifica, spegne la fame e ripristina l’equilibrio ormonale perduto.

 

Un giorno tipo:

COLAZIONE:  pinzimonio e 15 g di noci di macadamia o semi di zucca
SPUNTINI: con 10 olive con nocciolo, lavate bene o 15 g di cioccolato o centrifuga o frutto (dipende dal metabolismo della persona)
CENA o PRANZO:  insalata mista con olive o semi o avocado, verdure cotte preparate (a vapore o stufate con aromi) e scelte in base all’effetto che si vuole ottenere: drenante, detossicante o se in presenza di disturbi gastro intestinali
TISANE libere
Nei giorni successivi, continuiamo poi con un regime detox e prepariamoci al rush finale.

 

Consiglio…

Fate scorta di verdure fresche: finocchi, sedano, rucola, insalate amare, cicoria, indivia, catalogna, cardo mariano, carciofi.

Iniziate i pasti con verdura cruda e terminateli con verdura cotta. In questo modo si stimola la bile e si tiene pulito l’intestino. E ricordate: più si esagera con i dolci e i carboidrati in genere, più bisogna neutralizzarli con l’amaro delle verdure.
Evitate dolciumi e riduci i carboidrati, preferendo cereali integrali, per far riposare il pancreas.

Sì a proteine che non affaticano il fegato come il pesce, la carne bianca e, contrariamente a quanto si pensa, le uova.
Una giornata tipo:

Colazione
– 50 g Bruschetta olio e pomodori o con crema olive e mandorle

Spuntino
– Centrifuga vegetale

Pranzo
– Insalata di finocchio, arance e olive
– calamari in padella con olio extravergine di oliva e peperoncino
– un fetta di pane integrale
– radicchio ai ferri

Merenda
– Carote crude e 7-8 mandorle

Cena
– insalata di carciofi crudi con limone e olio extravergine di oliva
– 1 frittata con cicoria
– 60 grammi di riso selvatico bollito mantecato con erbe aromatiche e olio

Tags
1 commento a questo articolo
  1. Dany
    il 1 feb 2016 alle 11:12

    Grazie Fede, tutto molto interessante. Sei proprio una fonte di stimolo per me!!!!


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>