Le scarpe Nike che userò per la We Own The Night

6 mar 2014

Ho  ufficialmente iniziato l’allenamento per la We Own The Night del prossimo 30 maggio. La 10km tutta al femminile che si terrà a Milano.

 

 

Le iscrizioni sono già aperte ma correte ad iscrivervi perché i posti sono limitati!

 

 

Pronte, partenza, via!

LE MIE DRITTE per attivare preparate all’evento.

Dopo un riscaldamento cardio ….la partenza per le vie e le strade della mia bella Milano, attraversando il centro città a passo sostenuto.

 

Convincete un’amica a prendere parte ai vostri allenamenti, sarà più semplice e divertente, fare  sport insieme aiutala competizione… una tira l’altra!!!!!!!

 

Dopo aver corso, riso e fotografato istagrammando il percorso , finalmente un po’ di risposo. La strada per una forma fisica perfetta è ancora lunga ma per fortuna c è ancora un po’ tempo.

 

Stretching alla fine della corsa è forse la cosa più importante!!!!

 

 

Schermata-2014-01-20-a-15.59.48

 

 

Vi ho convinto… allora ci siete il 30 maggio?… alla We Own the Night ?

 

Come vi dicevo  solo 6.500 runner potranno partecipare …. quindi, prenotate ADESSO il vostro pacco gara con una comodissima ISCRIZIONE ON LINE .

 

 

Qui trovate tutte, ma proprio tutte le cose da sapere sulla run femminile più attesa dell’anno.

 

 

 

L’unica cosa a cui pensare sono che scarpe indossare…. senza tacco mi raccomando!

Io metterò una scarpa super leggera e ammortizzante, per running in città e fuori…

 

IMG_6383

Una Nike Flyknit Lunar 2, è una scarpa ultralight che si adatta al piede come una seconda pelle.

 

I raccordi in Flywire avvolgono l’area mediale per un sostegno maggiore, si integrano con il sistema Dynamic Fit e sono regolabili tramite i lacci per una calzata sicura che accompagna i movimenti del piede.

L’ammortizzazione Lunarlon garantisce un’andatura morbida ma reattiva, grazie al nucleo in schiuma  flessibile e alla struttura di sostegno con suola ridotta al minimo.

Per realizzare la tomaia Flyknit a strato singolo, il poliestere viene lavorato con una speciale macchina per maglieria, che consente di limitare o eliminare del tutto gli sprechi.

4 commenti a questo articolo
  1. Stefy
    il 6 mar 2014 alle 16:13

    Purtroppo ho smesso di correre qualche anno fa… Ma leggendo il tuo blog mi sta tornando la voglia di riprendere….

    • Federica Fontana
      il 11 mar 2014 alle 12:23

      dai stefy…!!!!!run!!!!!!

  2. Christian
    il 14 set 2014 alle 14:04

    Ciao Federica! Volevo farti solo dei complimenti,sei la numero uno!

    • Federica Fontana
      il 15 set 2014 alle 13:47

      Sei gentile !!!! grazie!


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>